Cosa significa VPN? Vantaggi Svantaggi + migliori 5 Software

Cosa significa VPN? – Una VPN, acronimo di Virtual Private Network, è una rete privata virtuale che garantisce all’utente privacy, anonimato e sicurezza attraverso un canale di comunicazione riservato e creato sopra un’infrastruttura di rete pubblica.

Cosa significa VPN? Cos’è una VPN?

Cosa significa VPN? Cos’è una VPN? Con il termine virtuale si vuole specificare che i dispositivi non devono necessariamente essere collegati direttamente alla stessa LAN. Questo servizio di rete può essere utilizzato per criptare il traffico internet. Nelle aziende, la VPN, può essere vista come un’estensione geografica della rete locale.

Principalmente queste reti vengono utilizzate per risparmiare sulla realizzazione di una propria rete protetta. Vengono anche utilizzate da molti utenti semplicemente per esplorare e scambiare dati in internet in maniera sicura e senza restrizioni.

Cosa significa VPN Vantaggi Svantaggi e Software
Cosa significa VPN? Vantaggi Svantaggi e Software

Tipologie di VPN

Dopo avere capito cosa significa VPN andiamo a conoscerne le varie tipologie. Esistono varie tipologie di VPN 3 queste possono venire classificate in:

  • Connessione VPN ad accesso remoto
  • Connessione VPN site-to-site

Connessione VPN ad accesso remoto.

Queste connessioni permettono agli utenti di accedere a un server su una rete privata attraverso internet. Questa tipologia di connessione può essere vista come un collegamento tra un PC client VPN e il server dell’azienda.

Connessione VPN site-to-site

È utilizzata per connettere all’interno di una rete privata uffici situati in più sedi, consentendo una comunicazione sicura.

In questo caso, ogni sede avrà un router dedicato che avrà la funzione di nodo della rete VPN che invierà i pacchetti verso i destinatari corrispondenti seguendo un modello client/server.

In questo modello si possono distinguere due sottoclassi:

  1. una classe VPN-intranet: si uniscono più sedi della stessa azienda
  2. una classe VPN-extranet: si uniscono aziende esterni all’organizzazione

Livello di sicurezza e affidabilità

In base a questa distinzione, possono venire classificate ulteriormente in base al livello di sicurezza e affidabilità:

  • Trusted: l’Internet Service Provider(ISP) garantisce la creazione di una serie di percorsi dotati di precise caratteristiche di sicurezza, assegnando un indirizzo IP fisso e applicando una corretta politica di sicurezza delle informazioni.
  • Secure: utilizzando i protocolli di crittografia, garantisce la creazione di tunnel tra i nodi della rete privata, i dati che vengono inviati all’interno di questa rete non sono accessibili a tentativi di intercettazione.
  • Hybrid: si tratta di una rete privata mista, se l’azienda dotata di Trusted VPN e avesse bisogno anche di una Secure VPN, utilizzando una VPN ibrida si garantirebbe una buona sicurezza e anche un certo livello di qualità del servizio.

Vantaggi

Ci sono diversi vantaggi nell’utilizzo delle VPN e si possono differenziare tra chi usa le VPN per il privato e chi le usa per le aziende.

I vantaggi per chi usa le VPN per il privato sono:

  • garantisce privacy e l’anonimato quando si naviga in internet
  • la possibilità di accedere a servizi/siti web senza restrizioni
Cosa significa VPN? Vantaggi

Invece, per chi le utilizza le VPN per le aziende, oltre ai vantaggi citati prima, ce ne sono altri:

  • L’abbattimento dei costi: visto che si sta utilizzando internet come infrastruttura di collegamento i costi diminuiscono di molto;
  • Migliore fluidità delle comunicazioni: gli utenti possono collegarsi in qualsiasi momento e da qualsiasi posto alle risorse dell’azienda;
  • Adattabilità: essendo una rete molto flessibile, una struttura basata su VPN riesce ad adattarsi facilmente alla necessità di cambiamento delle reti;
  • Sicurezza: utilizza protocolli di tunneling per l’implementazione di una tipologia punto-punto.

Svantaggi

Esistono però anche degli svantaggi nell’utilizzare le VPN:

  1. Connessione internet lenta: l’utilizzo potrebbe rallentare la velocità di internet, poiché la connessione deve venire reinstradata e criptata tramite il server. Non si tratta di un rallentamento troppo elevato anche se poche volte la velocità rimane inalterata;
  2. Specifici blocchi dei servizi VPN: alcuni siti ne impediscono l’utilizzo. Potrebbe succedere che alcuni siti blocchino dei contenuti per diversi motivi, ad esempio alcuni governi bloccano dei contenuti per i cittadini;
  3. Uso illegale delle VPN: in alcuni paesi l’utilizzo di VPN è vietato perché il governo vuole controllare che cosa i cittadini possono vedere. In altri paesi si possono usare solamente software approvati dallo stato, mentre in altri paesi è vietato del tutto il loro utilizzo;
  4. Incertezza sull’affidabilità della crittografia della VPN: tutto dipende dal provider che si utilizza. Si potrebbe scoprire l’inaffidabilità del provider solo dopo il rilevamento di un problema. Le recensioni aiutano comunque a certificare la sicurezza del provider.
  5. Registrazione delle informazioni di navigazione e potenziale rivendita a terze parti: anche se molti provider non registrano cosa fai e non memorizzano i tuoi dati, ne esistono altri che lo fanno. Se questo accade si va a vanificare l’uso del servizio VPN.
  6. Interruzione della connessione: molti provider per proteggere la nostra identità online nel caso saltasse la connessione, interrompono l’intera connessione a internet, riattivandola solamente una volta ripristinata la connessione alla VPN.
  7. Ingiustificata sensazione di impunità online. Molte persone credono che essere connessi ad una VPN li renda immuni da malware. Tutto questo non è vero perché è comunque possibile venire monitorati, venire presi di mira da attacchi phishing e infettarsi con qualche tipo di malware.

Migliori Software VPN

  • NordVPN: Uno fra i più famosi e fra i più consigliati. Offre diverse funzioni, come la protezione dai malware, con ottime prestazioni. Permette la connessione con più di 60 paesi con una buona velocità. Utilizza la tecnologia P2P: lo scambio di dati avviene direttamente tra i due comunicanti senza che passino da un server.
  • SurfShark: Questo software è molto recente, ma con la sua semplicità sta diventando molto famoso. Oltre ai suoi buoni risultati permette inoltre di effettuare delle connessioni simultanee per tutti i dispositivi che possediamo. Con un solo account possiamo contemporaneamente utilizzarlo sul nostro computer ed anche sullo smartphone.
Cosa significa VPN Software
  • Tunnel Bear: Il punto forte di questo programma, oltre alla sua velocità, è la sua semplicità. Grazie a una mappa del globo possiamo scegliere tranquillamente in quale nazione connetterci senza troppe difficoltà.
  • ExpressVPN: anche questo software è nella lista fra i migliori software e presenta tutte le caratteristiche necessarie per navigare in sicurezza senza che i nostri dati vengano registrati.
  • TurboVPN: é un applicazione disponibile per dispositivi mobili, quindi smartphone Android e IOS. Questo ci permette di usufruire di questo servizio anche quando siamo fuori ufficio.

Canale YouTube

Non dimenticarti di iscriverti al nostro canale YouTube se non l’hai già fatto! Clicca qui per iscriverti!

Test

Verifica la tua comprensione dell’argomento “Cosa significa VPN” con il seguente test.

Test sulle VPN

Test sulle VPN

1) Per cosa sta l’acronimo VPN?

a.Virtual Public Net
b.Virtual Private Network
c.Virtual Private Net
d.Virtual Public Network

2) Cosa si vuole specificare con il termine virtuale?

a.Non necessitano di essere collegati alla stessa LAN
b.Devono essere collegate alla stessa LAN
c.Non necessitano di essere collegate a internet
d.devono essere collegate alla stessa GAN

3) Per cosa vengono utilizzate le VPN?

a.Scambiare dati in internet in modo sicuro e fornire internet ai dispositivi
b.Velocità di trasmissione e scambiare dati in internet in modo sicuro
c.Risparmiare sulla realizzazione e velocità di trasmissione
d.Risparmiare sulla realizzazione e scambiare dati in internet in modo sicuro

4) Cosa permette la connessione VPN ad accesso remoto?

a.Permette di accedere ad un server su una rete pubblica attraverso internet
b.Permette di collegare più sedi tra di loro all’interno di una rete privata
c.Permette di accedere ad un server su una rete privata attraverso internet
d.Permette di far navigare in internet le persone

5) Cosa permette una connessione VPN site-to-site?

a.Permette di collegare più sedi tra di loro all’interno di una rete privata
b.Permette di accedere ad un server su una rete privata attraverso internet
c.Permette di far navigare in internet le persone
d.Permette di accedere ad un server su una rete pubblica attraverso internet

6) Che cosa garantisce ISP nella Trusted VPN?

a.Creazione di tunnel tra i nodi della rete
b.Privacy
c.La creazione di una serie di percorsi dotati di precise caratteristiche di sicurezza
d.Anonimato

7) Cosa significa l’acronimo ISP?

a.Internet Service Product
b.Internet Service Progress
c.Internet Security Provider
d.Internet Service Provider

8) Cosa garantisce la Secure VPN?

a.Privacy
b.Anonimato
c.Creazione di tunnel tra i nodi della rete
d.La creazione di una serie di percorsi dotati di precise caratteristiche di sicurezza

9) Che tipo di rete si ha se si utilizza sia la Trusted che la Secure?

a.Double
b.Hybrid
c.Combo
d.Mixed

10) In che ambito è più utile utilizzare le VPN?

a.Privato
b.Aziendale
c.Non ci sono differenze
d.Scolastico

11) La connessione lenta è uno degli svantaggi dell’utilizzare una VPN?

a.Vero
b.Falso

12) L’adattabilità è uno degli svantaggi dell’utilizzare una VPN?

a.Vero
b.Falso

13) L’abbattimento dei costi è uno degli svantaggi dell’utilizzare una VPN?

a.Vero
b.Falso

14) L’interruzione della connessione è uno degli svantaggi dell’utilizzare una VPN?

a.Vero
b.Falso

15) Qual’è il migliore software per utilizzare VPN?

a.SurfShark
b.Tunnel Bear
c.NordVPN
d.TurboVPN
e.ExpressVPM

Articoli Correlati a Cosa significa VPN?

Articoli correlati a “Cosa significa VPN?” che potrebbero interessarti:

——————————- Cosa significa VPN? —————————————————–