Tipi di Fibra Ottica: 4 tipologie di fibra ottica

Tipi di Fibra Ottica: quali tipologie di fibra ottica ci sono? – Per avere la massima velocità internet è necessario possedere una connessione in fibra che è l’unica oggi in grado di rimpiazzare l’obsoleta ADSL. Gli operatori parlano genericamente di Fibra ma in realtà ci sono diversi Tipi di Fibra Ottica. Quali tipologie di fibra ottica ci sono?

Tipi di Fibra Ottica: Video

Guarda il seguente video e non dimenticarti di iscriverti al nostro canale YouTube se non l’hai già fatto! Clicca qui per iscriverti!

Tipi di Fibra Ottica: quali tipologie di fibra ottica ci sono?

Andiamo ad analizzarle i Tipi di Fibra ottica che ci sono.

Tipi di Fibra Ottica quali tipologie di fibra ottica ci sono

Fibra FTTC

La Fibra FTTC non è una vera fibra ma un compromesso per superare la velocità dell’ADSL. Infatti il cavo in fibra arriva fino all’armadio di distribuzione presente in strada per poi servire gli utenti tramite cavo di rame. In questo caso non verrà portato un cavo in fibra nell’edificio, bisognerà però sostituire il modem con quello compatibile con la fibra.

La Fibra FFTC si sta distribuendo rapidamente in tutto il territorio Italiano anche nei piccoli comuni grazie a investimenti privati e pubblici. La velocità può arrivare dai 100 fino a un massimo di 200 Megabit in download, un passo avanti rispetto a 7-20 mega dell’ADSL.

Fibra FTTH

La vera fibra è la FTTH (Fiber to the Home), letteralmente “fibra fino a casa”, ossia la fibra che arriva direttamente dentro l’edificio in sostituzione della presa telefonica. Se la copertura indica che sei coperto da FTTH significa che il cavo in fibra ottica dovrà essere posato dentro l’edificio ed arrivare a una presa con l’intervento di un tecnico. Una volta sistemato il cavo in fibra basterà collegare il modem in fibra fornito dall’operatore.

La FTTH è attualmente disponibile nei grandi centri abitati in quanto ha dei costi alti di installazione.  La velocità massima è di 1Gbit/s.

Fibra Ottica Dedicata

Per le aziende che hanno bisogno di prestazioni massime e non sono coperte da fibra la soluzione è la Fibra Ottica Dedicata che è una connettività sincrona, significa download e upload sono sempre massimi e uguali (100/100, 200/200 ecc.).

Come suggerisce il nome, l’azienda viene dotata di una fibra non condivisa con altri e solamente utilizzata dal proprietario. In questo modo si aumenta notevolmente la velocità garantendo affidabilità e prestazioni elevate grazie a una banda minima sempre garantita al 99%, assistenza dedicata, backup dedicato e continuità del servizio. I costi di realizzazione e canone sono molto più elevati rispetto alle altre fibre.

Fibra FTTE

La fibra FFTE (Fiber To The Exchange) si intende un’architettura in cui la fibra ottica arriva fino alla centrale dell’operatore senza passare da un armadio. In questo caso la fibra viene erogata dalla centrale e non dall’armadio su strada.

La velocità massima, che dipende dalla distanza dalla centrale, può arrivare fino a 1 Gbit/s.

Per scoprire se un l’indirizzo è coperto da una tecnologia in Fibra è possibile utilizzare il sito Fibermap.it, inserire l’indirizzo e il sito ci indicherà la tecnologia di copertura Fibra.

Post Correlati

Post correlati a: Tipi di Fibra Ottica: quali tipologie di fibra ottica ci sono?