5g Italia: cos’è il 5G e quali telefoni 5g ci sono?

5g Italia: cos’è il 5G e quali telefoni 5g ci sono? – Internet 5g: cos’è il 5 G? Ultimamente si sta parlando molto del 5G e di quanto sarà rivoluzionario nell’ambito tecnologico. Ma cos’è il 5 G?

Cos’è il 5G

Il termine 5G indica una generazione di tecnologie e standard per la comunicazione mobile, in particolare 5G sta per quinta generazione, i suoi predecessori sono 2G, 3G e 4G.

Questa nuova tecnologia però, non è solamente l’evoluzione del 4G, ma si tratta di un modo completamente diverso per la gestione delle comunicazioni.

Sempre più dispositivi smartphone e IoT (Internet of Things) utilizzeranno il 5G per connettersi tra di loro e scambiare dati ad una velocità fino a 100 volte superiore all’attuale tecnologia 4G stimata in circa 1 Gbit/s.

Per funzionare a velocità così elevate, il 5G utilizza onde radio con una frequenza tra i 30 e i 300 GHz, la più alta possibile, fino a diversi anni fa non si considerava nemmeno possibile l’utilizzo di uno spettro di frequenza così elevato nel campo della comunicazione.

Vantaggi Internet 5g Italia

I vantaggi che offre la tecnologia 5G riguardano soprattutto la velocità e la latenza molto bassa cioè i tempi di risposta al comando dato dall’oggetto connesso. Questo tempo di risposta scenderà a 1-10 millisecondi, circa 10 volte meno degli attuali 50-100 millisecondi del 4G. E’ questo uno degli aspetti considerati più importanti per i nuovi servizi digitali che si pensa di sviluppare.

Un altro vantaggio è dato dal fatto che gran parte dell’elaborazione all’interno della rete 5G sarà svolto dalle antenne e non dai dispositivi, ne consegue un significativo risparmio energetico e le batterie saranno quindi destinate a durare più a lungo.

Il vantaggio più significativo che porterà la tecnologia 5G, dopo l’incredibile velocità, è dato dalle sue potenzialità che riguardano i nuovi servizi che saranno disponibili, i quali coinvolgeranno anche gli oggetti IoT.

Saranno infatti disponibili delle features di gestione grazie alle quali sarà possibile connettere il proprio device a questo tipo di dispositivi e interagire con loro, questo, unito alla comunicazione in tempo reale può portare a cambiamenti rivoluzionari, ad esempio, un medico sarà in grado di monitorare la salute di un paziente in qualsiasi momento, le automobili avranno sistemi di guida automatica molto più evoluti di adesso e tante altre tecnologie che nel corso degli anni si svilupperanno grazie al 5G.

Frequenze 5G

Le frequenze 5G attualmente sfruttabili sono intorno ai 3.700 MHz ed intorno ai 26 GHz. Quelle intorno ai 700 MHz sono ancora occupate dal segnale televisivo del digitale terrestre.

Queste frequenze sono già state assegnate (e pagate profumatamente dagli operatori) ma dovrebbero liberarsi solo nel 2022. Il gruppo di frequenze a 700 MHz è molto ambito dagli operatori perché sono facilmente sfruttabili e sono ideali per una copertura ad ampio raggio, anche verso le zone periferiche o rurali.

Inoltre questa frequenza è poco sensibile agli ostacoli naturali e artificiali. La situazione tecnologica dell’infrastruttura di rete 5G attuale è abbastanza simile a quella delle origini ovvero il 4G, si parla infatti di rete 5G NSA (Non stand alone).

Cosa vuol dire NSA?

La tecnologia dell’infrastruttura 5G attualmente è abbastanza simile a quella delle origini, ovvero quella del 4G. Infatti si parla di rete 5G NSA che vuol dire non stand alone perché continua ad utilizzare il network 4g per le funzioni di controllo e copertura a cui viene aggiunta una portante 5G.

E’ una soluzione ibrida e con costi contenuti, in origine nata per accelerare la sperimentazione e l’adozione iniziale della tecnologia di quinta generazione. Questa rete infatti non riesce ad offrire tutti i vantaggi delle specifiche 5G come velocità e bassa latenza. Gli entusiasmi vanno rimandati quando sarà pronta l’infrastruttura 5G SA

Cos’è l’infrastruttura SA?

L’infrastruttura 5G SA sta per stand alone, è realizzata ex novo senza alcun legame con la rete attuale 4G e sarà finalmente in grado di gestire in autonomia il traffico dati/voce ed il trasferimento di informazioni ad alta velocità.

Come da caratteristica della rete rete 5G, si potrà finalmente sfruttare la bassissima latenza che sarà uno dei plus in più che questa rete offrirà.

Smartphone disponibili:


Gli smartphone in grado di connettersi alla rete 5G stanno iniziando a prendere piede anche in Italia, tra i quali troviamo:

  • Apple Iphone 12 tutti i modelli
  • Samsung Galaxy S20 5G
  • Samsung Galaxy S20 Ultra 5G
  • Samsung Galaxy Note 10+ 5G
  • Samsung Galaxy Fold
  • Samsung Galaxy Z fold
  • Samsung Galaxy Z flip
  • Huawei P40
  • Huawei P40 Pro
  • Huawei Mate 20x 5G
  • LG V50 ThinQ 5G
  • Vivo Nex 3 5G
  • Xiaomi Mi Mix3 5G

Acquisto telefoni 5G

Nel caso che volessi acquistare un telefono 5G grazie alla nostra sponsorizzazione Amazon ti proponiamo alcuni dei telefoni sopra citati:

Apple iPhone 5G

Samsung 5G

Huawei 5G

LG 5G

Xiaomi 5G

Canale YouTube

Non dimenticarti di iscriverti al nostro canale YouTube se non l’hai già fatto! Clicca qui per iscriverti!

Post Correlati

Ecco alcuni post correlati all’argomento “Internet 5g: cos’è il 5 G?”

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Secured By miniOrange